via Val di Mazara- 91026 Mazara del Vallo +39 393 974 6468 info@ciccioloso.it

0

Carrello

Chi sono

CICCIOLOSO

OFFICIAL WEBSITE

LE MIE T-SHIRT

Spesso è la, dove sembra ci sia solo buio che si accende all’improvviso la luce”. Era la primavera del 2016 … ma per me, nel mio cuore e nei miei pensieri era inverno. Avvolto da una profonda malinconia, arcana in parte, spiegabile in altra parte per i drammi che mi hanno segnato nell’infanzia, ero depresso! Molto. Fino a non sentire il magico evolversi della natura al tempo della primavera … coi suoi risvegli, con i profumi dei fiori, con la cromaticità dei colori, con la dolcezza del clima, con il carburare di energie e di voglie. Ero quasi del tutto indifferente ai solleciti peculiari della primavera, anche verso i rapporti umani, l’amore … tra le persone e verso tutte le meraviglie del creato.
Per me era buio fitto … che, seppur in situazione delicata, mi faceva riflettere … per fortuna anche pensare a cosa fare.
“ Per arrivare all’ALBA non c’è altra via che la notte e così è stato.
GRAZIE a Ciccioloso. Sì! Proprio grazie a Ciccioloso. Qualcuno pensa, nella logica della evoluzione delle cose,  che io ho dato vita a questo personaggio MOLTO divertente. Cosa per me molto bella, quella che RIESCE A FAR DIVERTIRE un po’ tutti, ma in particolare i bambini.
E confesso che ha fatto  divertire per primo me.
Ciccioloso ha fatto parlare di se anche molti organi di informazione. Una sorpresa è stato il primo pezzo diffuso dall’Ansa, la famosa agenzia di stampa italiana, che il 23 luglio del 2019 ha scritto che “sono un imprenditore! Che creando Ciccioloso mi ritrovo migliaia di contatti su FB e ormai da quasi un pò mi prodigo in diverse esibizioni su palcoscenici dove ferrati artisti dello spettacolo propongono le loro opere”.
E’ una grande soddisfazione per me avere la percezione, dopo quella virtuale su rete, quella dal vivo col pubblico. Dai palcoscenici noto quanto si diverte, gradisce, applaude dandomi gratificazione al mio impegno di dare un po’ di allegria.
Più d’un evento l’ho dedicato a mia mamma, Maria Modica, morta appena ventinovenne, il 10 febbraio 1986, quando avevo solo 8 anni.
In suo onore son fiero di aver regalato a mia figlia il suo nome.
Oggi, grazie a Ciccioloso, penso che aver reso la mia vita e quella di chi mi segue un po’ più gradevole. Ne sono davvero lieto … perché penso di onorarla quale dono del Signore, quale grande frutto ricevuto dalla mamma.
Molti m’hanno chiesto da cosa nasce il nome del personaggio. L’ ho chiamato Ciccioloso pensando al derivativo dalla versione siciliana del mio nome Francesco, che in Sicilia, spesso,  si trasforma in Ciccio, una sorta di diminuitivo, vezzeggiativo. Da lì Ciccioloso.
La simpatia espressa da Ciccioloso ha festosamente contagiato tante persone di settori diversi … così è anche nata la canzone Ciccioloso I love you, il panettone, il gelato e la pizza Ciccioloso … iniziative  che testimoniano la stima, l’affetto, l’attaccamento e l’automatica estensione di popolarità del personaggio.
Grazie a tutti quelli che mi hanno seguito e mi seguono.
E un grande abbraccio di accoglienza a quelli che lo faranno in seguito … sì, perché ci vedremo … il contagio del divertimento mi ha fatto pervenire diverse richieste … ed io sono MOLTO accarezzato dalla voglia di vedervi sorridere di presenza con le mie battute e le mie gag.
Ciccioloso, al secolo Francesco Ferrante, nasce a Mazara il 18 giugno del 1977, da Giuseppe e Maria Modica, una famiglia di ambulanti, oggi imprenditori. E’ il tempo dei grilli e delle cicale che col loro festoso frinire allietano il maturar dell’uva.

Contatti

X